Visafy Logo

Si può viaggiare in Francia?

Dipende, i confini di Francia sono parzialmente aperti.

Si può viaggiare in Francia?

A partire dal 15 giugno sono abolite le restrizioni alla circolazione attraverso le frontiere interne (terrestri, aeree e marittime) dell’Unione Europea.

I viaggiatori provenienti dai Paesi dell’Unione Europea, fra cui chi proviene l’Italia, possono entrare in Francia senza restrizioni, così come i viaggiatori provenienti da Andorra, Islanda, Liechtenstein, Principato di Monaco, Norvegia, San Marino, Svizzera e Città del Vaticano.

Per cui, l'ingresso in Francia non è consentito ai passeggeri provenienti da uno dei suddetti Paesi, tranne per i seguenti casi:

  • ai cittadini francesi, ai loro coniugi e ai loro figli
  • cittadini britannici, i loro coniugi e i loro figli, che ritornano nel loro paese di residenza attraverso la Francia
  • i cittadini di Andorra, Monaco, San Marino, Svizzera, Città del Vaticano (Santa Sede) e di uno Stato membro del SEE, i loro coniugi e figli, che ritornano nel loro paese di residenza attraverso la Francia
  • i passeggeri in possesso di un permesso di soggiorno rilasciato da Andorra, Monaco, San Marino, Svizzera, Regno Unito, Città del Vaticano (Santa Sede) o uno Stato membro del SEE, che ritornano nel loro paese di residenza attraverso la Francia
  • i passeggeri con un permesso di soggiorno rilasciato dalla Francia
  • marinai mercantili

C'è obbligo di quarantena in Francia?

No, non è più necessaria l’autocertificazione all’ingresso, ne’ sono richiesti periodi di isolamento domiciliare.

La misura dell’isolamento domiciliare rimane invece in vigore per chi proviene dalla Spagna e dal Regno Unito, per motivi di reciprocità, ma non si applica a coloro che, pur provenendo da uno di questi due Paesi, sia solamente in transito attraverso la Francia, a meno che le persone in transito non presentino sintomi riconducibili al COVID-19.

Inoltre, Ministero dell’Interno francese ha previsto anche altre categorie esentate dall’isolamento domiciliare, specificate nel seguente comunicato ufficiale.

Aggiornamenti sulle frontiere extra Schengen

Per quanto riguarda le frontiere esterne all’area Schengen, le autorità francesi hanno annunciato una progressiva riapertura a partire dal 1 luglio.

Fonti:

Vuoi essere informat* quando ci sono aggiornamenti su Francia?

Iscriviti gratis alla newsletter di Dove si può viaggiare?.

Aggiornami su Francia
Visafy effettua il periodico aggiornamento dei contenuti del materiale pubblicato sul presente sito nonché effettua costantemente sistematici controlli sulla completezza, correttezza e veridicità delle informazioni contenute nel sito. Le informazioni presenti sul sito, fornite al meglio delle conoscenze di Visafy al momento della pubblicazione, che possono essere oggetto di modifica, cancellazione ed aggiornamento in qualsiasi momento. Data la rapida evoluzione della risposta al COVID-19, Visafy non può garantire l'accuratezza di qualsiasi informazione o materiale contenuto in queste pagine e non può accettare alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni. Visafy non esprime alcuna opinione sul contenuto dei siti web di terzi linkati e non si assume alcuna responsabilità per le informazioni ivi contenute. Visafy non si assume responsabilità per le informazioni contenute in siti collegati al presente. Eventuali link ad altri siti sono resi disponibili al solo scopo di agevolare il visitatore e senza che ciò costituisca alcuna assunzione di responsabilità in merito al loro contenuto da parte dell’amministratore del presente sito. Si consiglia perciò di effettuare le proprie indagini indipendenti prima di effettuare un viaggio. Le informazioni contenute su questo sito web saranno fornite solo durante la crisi di COVID-19. I visitatori di questo sito web e qualsiasi altra terza parte non potranno, senza la preventiva autorizzazione scritta di Visafy: rivendere o altrimenti commercializzare, fare estrazioni di massa, automatizzate o sistematiche (scraping) da, o altrimenti trasferire a qualsiasi altra persona o organizzazione, le informazioni fornite nelle pagine di questo sito web; memorizzare qualsiasi informazione in modo tale da permettere che tali informazioni memorizzate possano essere recuperate, manualmente, meccanicamente o sistematicamente da qualsiasi utente o da terzi; o includerle all'interno, o fonderle con, o permettere tale inclusione o fusione con, o permettere tale inclusione o fusione con, un altro sistema di archiviazione o di ricerca.
Questo sito fa uso di cookie. Proseguendo la navigazione dichiari di accettare l’utilizzo di cookie come descritto nella cookie policy.